RussianΕλληνικάEnglishDeutschItalian - Italy

Doors Rock Bar, Kos Island


Kos Island WebCams!

WebCam Kos Live

by Municipality of Kos IT Department

Hippocrateia 2018

Kos Hippocrateia 2018

Online Flights

Online Flights

La citta’ di Kos! PDF Stampa E-mail

La citta’ di Kos e’ stata fondata il 366 a.C., al punto dove si trova la citta’ di oggi. Il periodo di maggiore prosperita’ l’ha conosciuto durante l’eta’ ellenistica e romana, quando la sua agora’ era una delle piu’ importanti del mondo allora conosciuto, mentre fino ad oggi e’ nota per I prodotti singolari che offre. All’ingresso del porto di Kos sta’ il Castello di Neranzia’, il quale e’ collegato alla citta’ tramite un ponte che percorre il Corso dei Fenici. Il Ponte del Castello non solo costituisce il collegamento con la citta’ ma anche il collegamento con il Platano, uno degli alberi piu’ antichi del mondo, sotto la cui ombra secondo la tradizione insegnava Ippocrate di Coo, noto come il Padre della Medicina.


Ovunque a Kos si puo’ vedere resti delle civilta’ che sono passate da questo porto. Il segno piu’ caratteristico e’ l’architettura, I numerosi edifici neoclassici in stile veneto, e, in modo piu’ specifico, l’Eparchio di Kos. Se veramente si vuole conoscere I tesori archeologici di Kos, bisogna visitare il Museo Archeologico. Si trova in piazza Elefterias e dispone alcuni dei piu’ importanti reperti dell’area, tra I quali il mosaico che rappresenta Ippocrate, sculture di Venere, di Eros e una scultura della quale si pensa che rappresenti Ippocrate stesso. Romani, Ottomani e Italiani sono passati dall’isola, creando questo miscuglio di civilta’ denominato Kos moderna. Molti monumenti archeologici hanno un’eta’ che supera I 3000 anni. Visitate il Teatro Antico, la Casa Romana, l’Agora antica, il mosaico del «Ratto di Europa» e altri monumenti...


L’Asklipiio, un po’ fuori dalla citta’ di Kos, e’ forse il piu’ famoso ma anche il piu’ importante monumento archeologico dell’isola, grazie alla sua fama mondiale come il posto che ha costituito la Scuola di Medicina di Ippocrate. Ancora oggi, ogni estate vengono recitate le parole del Giuramento di Ippocrate, sempre in greco antico.


L’idrobiotopo a Psalidi aspetta di essere esplorato. Questo luogo e’ il posto ideale per rilassarsi e venire a contatto con la natura. Speci rare di uccelli trovano rifugio nella ricca flora dell’area, mentre le bellissime spiagge di Psalidi sono un paradiso per chi adora la tranquillita’.


Un po’ dopo Psalidi ci sono le Terme, che hanno preso il loro nome dalle terme che ci sono nell’area. Le acque finiscono nel mare e sono famosissime per le loro qualita’ terapeutiche grazie al loro alto contenuto sulfureo. Le Terme, isolate tra scogli e mare, costituiscono un respiro di bellezza lontano dal resto del mondo.

 
KosWeb IT Support & Web Design